Adolescenti e gioco d’azzardo

Il gioco d’azzardo ora tocca anche gli adolescenti come problema sociale perchè aumentano i giocatori tra i 14 e i 18 anni.
Tra loro quasi uno su due ha giocato una volta, uno su cinque più di una e un po’ meno di uno su dieci gioca abitualmente.
Il problema non sta solo nei numeri, ma nel fatto che, oltre all’illusione del guadagno facile e immediato, sta diventando un passatempo come altri, soprattutto dove gli strumenti per giocare sono piazzati strategicamente sui percorsi abituali dei ragazzi.

Ecco il video dell’autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza.