2015 – I numeri della Dislessia

Il MIUR ha da poco pubblicato il documento “L’integrazione scolastica degli alunni con disabilità a.s.2014/2015“, che contiene i dati statistici ufficiali sugli studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento, da pagina 25 a pagina 28.
Adesso che finalmente abbiamo dati freschi (i precedenti risalivano al 2010/11) andiamo subito a leggerli.

Subito possiamo notare un aumento negli studenti con DSA che hanno ottenuto la certificazione, perché l’incidenza passa dal 0,7% al 2.1% sul totale degli alunni italiani.

Vediamo graficamente la differenza

Comparazione AS 2010/2011 vs. 2014/2015

Si vede come l’incremento maggiore si trova nella scuola secondaria, dove le certificazioni si sono triplicate nel I grado e quadruplicate nel II grado.

In termini assoluti si tratta di 186.803 persone sui quasi 9 milioni di studenti italiani.

Un’altra vista della distribuzione per ordine di scuola è la seguente

alunni dsa per ordine di scuola

La distribuzione geografica, messa in grafico da noi, è questa

alunni dsa per area geograficaNOTA: gli studenti universitari e quelli della provincia di Bolzano non sono calcolati

E’ evidente la discrepanza d’incidenza tra le aree geografiche, ma il disturbo è piuttosto trasversale e non è facilmente spiegabile dal punto di vista clinico.

E’ molto interessante anche la rilevazione sulle diverse tipologie di DSA

alunni dsa per tipologiaNOTA: Il rapporto tiene conto, nei valori assoluti e %, della comorbilità

Il documento completo si trova su http://www.istruzione.it/allegati/2015/L’integrazione_scolastica_degli_alunni_con_disabilit%C3%A0_as_2014_2015.pdf

 

 

 

 

Domani a Falconara Marittima

la Cooperativa Sociale Guamanì organizza alle ore 14,30 un incontro di informazione e formazione per docenti, famiglie, educatori scolastici e ragazzi sul tema: Tecnologie e DSA: come e quando? L’argomento sarà presentato da Luca Grandi.

Per partecipare scrivete a doposcuolagammani@libero.it oppure andate direttamente all’IC Ferraris di Falconara M.ma

convegno gammani

Autoformazione in modalità Flipped Learning

Si parla molto di Flipped Learning (o Classe Rovesciata) a scuola. E’ un metodo didattico interessante e promettente, anche per stimolare una didattica realmente inclusiva.

Prima di seguirlo e sposarlo a spada tratta, lo vogliamo sperimentare bene e cosa abbiamo fatto?
L’abbiamo adottato nel percorso di Autoformazione dell’équipe dei Laboratori Anastasis.

Tra un po’ di tempo vi sapremo dire com’è andata la sperimentazione.

Incontro per insegnanti a Bologna “Leggere in ….. con tutti i sensi”

Lunedì 14 dicembre dalle 17 alle 19si terrà un incontro rivolto ad insegnanti della scuola primaria e secondaria di primo grado.

L’incontro è gratuito e offre agli insegnanti la possibilità  di provare differenti modi di leggere e studiare, adatti ai diversi stili di apprendimento, scoprendo le varie “forme” del libro (carta, digitale, audio), sintesi vocale e mappe multimediali.

L’incontro è nell’ambito del progetto “Leggere in ….. con tutti i sensi”, operato dall’Associazione Oltremodo, in collaborazione con AID Bologna e Anastasis

volantino incontro insegnanti sala borsa

 

Ultimo appuntamento per i TdA 2015

Chi sono i TDA? I Tecnici dell’Apprendimento, gli specialisti che operano con studenti con DSA all’interno dei Doposcuola. (Leggete 2 post indietro per saperne di più),

Il corso 2015 termina questo week-end a Bologna con l’ultimo modulo formativo che ha come tema l’avvio di un Doposcuola DSA.

Ecco un’immagine di repertorio (ovviamente scattata al termine di un duro modulo pomeridiano 🙂

Corso TDA 2015

Domani “Dal diario alla cattedra” a S.Arcangelo

L’ Associazione ApprendiAmo invita tutti a partecipare alla serata Dal diario alla cattedra… simulazione di un percorso di studi ottimale attraverso l’utilizzo degli strumenti compensativi informatici , domani sera, giovedì 10 Dicembre 2015 alle 21.00, presso  la Biblioteca comunale Antonio Baldini di Santarcangelo di Romagna.

Per maggiori informazioni: apprendiamorsm@gmail.com, 334 844 84 18
biblio santarcangelo