Terremoto Centro Italia

Terremoto ad Amatrice

Un pensiero silenzioso per tutte le persone colpite e l’opportunità di fare un’azione utile:  donare due euro alle popolazioni colpite con un sms o chiamando da rete fissa il numero 45 500 – Sms solidale

sms_solidale_orizz_blu_d0

P.S. non dimentichiamo un grazie a tutti i soccorritori e ai volontari!

Esami 3° media 2016

Tra oggi e domani dovrebbero iniziare gli esami di 3° media, data l’autonomia delle singole scuole.
Ovvimente l’unica data certa per tutti è quella del 16 giugno del Test INVALSI.

Ci dite come sono andati i primi scritti?
Aspettiamo vostre notizie…

esami 3° media 2016

Primo corso nella nuova aula Anastasis

Con il trasferimento nella nuova sede abbiamo adesso a disposizione un’aula molto più grande, più bella e confortevole (ce l’hanno anche chiesta alcune aziende per fare i loro corsi in giugno).
Aspettando l’inaugurazione ufficiale (a settembre) non è che la teniamo ferma e oggi abbiamo fatto il primo corso.

Ecco le prime immagini

1corsoaulanuova_attesa800

In attesa dei partecipanti

1corsoaulanouva800

Il corso parte con le presentazioni

 

Bocciatura illegittima se un alunno manifesta chiari sintomi del disturbo dell’attenzione e dell’iperattività

Infatti il Tar di Bolzano nella sentenza 122/2016, ha stabilito che se un alunno manifesta chiari sintomi del disturbo dell’attenzione e dell’iperattività (ADHD), i docenti devono attivare il percorso diagnostico, e, se del caso, la redazione del PEI (Piano Educativo Individualizzato). Se questi passaggi mancano, l’eventuale non ammissione alla classe successiva è illegittima.

Nel caso dibattuto in aula, la palese difficoltà di concentrazione dell’alunno era stata l’elemento chiave della bocciatura, invece di essere utilizzata per attivare una diagnosi tempestiva.

la notizia è stata data dal Scuola24 sul sito del Sole24ore.

ADHD

Lunedì a Milano incontro alla Casa della Psicologia in Piazza Castello

Alle 21, in Piazza Castello 2  a Milano,  nella Casa della Psicologia,  si terrà l’incontro “I DSA e gli altri BES Indicazioni per la pratica professionale e i contesti educativi”

Oggi è necessario affrontare questi temi in maniera strutturata e adeguata per fornire pari opportunità, formativa e relazionale, a tutti i bambini e ragazzi che frequentano le scuole e le strutture cliniche.
Nell’incontro i temi verranno affrontati dal punto di vista della clinica, della scuola, della famiglia e dei diritti dei fanciulli e adolescenti.

L’evento è gratuito aperto a tutti. E’ obbligatorio segnalare la presenza inviando una mail a casadellapsicologia@opl.it specificando il titolo dell’evento e i propri dati.
Per informazioni +39 338 6396215.

Il programma dettagliato dell’evento è scaricabile qui

3190-Immagine_Locandina_STC_ESE

Estate? Tempo di Campus (e FormaCampus)

I Campus sono attività formative residenziali di una settimana, rivolte a ragazzi e ragazze con DSA di differenti fasce di età, che fanno sperimentare ai partecipanti il successo in prove di tipo scolastico grazie a strategie e strumenti informatici adeguati alle loro caratteristiche e necessità.

E’ un’esperienza che aumenta la motivazione e la fiducia in sé stessi, ottenuta sperimentando in autonomia e grazie alla consapevolezza degli strumenti che, ben utilizzati, permettono di raggiungere obiettivi scolastici che prima richiedevano un’enorme fatica.

I Campus sono articolati per età, per esperienza e per area disciplinare.
Il FormaCampus è invece per gli operatori che supportano gli  studenti con DSA.

 

CAMPUS 2016